ATTIVITA' 2004
25/03/2004

Incontro-dibattito: Comprendere e interpretare

Come sappiamo di aver capito quello che ci hanno detto? Che gli uomini normalmente comunichino e si intendano quando usano il linguaggio è un fatto tanto banale quanto diffuso. Tuttavia basta poco, un piccolo fraintendimento, perché l’intesa venga meno e la comunicazione fallisca. L’impresa comunicativa, dunque, non è poi così banale, non è per nulla garantita. Questa consapevolezza è alla base delle riflessioni proposte dalla relatrice su ciò che riteniamo essere l’oggetto innocuo dei nostri scambi linguistici: il significato delle parole:

Marilena Andronico (Università della Valle d’Aosta – Filosofia del linguaggio)

Archivio Attività